Lavori adeguamento antisismico: detrazione ad ampio raggio

di Angelo Facchini

Pubblicato il 13 marzo 2018



Il “sisma bonus” può essere riconosciuto anche per gli interventi riguardanti immobili posseduti da società, non utilizzati direttamente, ma destinati alla locazione. È specificato dall’Agenzia delle entrate con la risoluzione n. 22/E del 12 marzo.