Lavoratori domestici: nuove fasce contributive per il 2015

Sono pubblicate le nuove fasce contributive da osservare da parte dei datori di lavoro domestico per l’anno 2015. Mini aumento per chi ha alle proprie dipendenze una colf o badante. In sintesi: retribuzione oraria effettiva fino a euro 7,88: importo contributo orario euro 1,39 (euro 0,35 a carico del lavoratore) comprensivo quota CUAF; euro 1,40 (euro 0,35 a carico del lavoratore) senza quota CUAF; retribuzione oraria effettiva oltre euro 7,88 fino a euro 9,59: importo contributo orario euro 1,57 (euro 0,39 a carico del lavoratore) comprensivo quota CUAF; euro 1,58 (euro 0,40 a carico del lavoratore) senza quota CUAF; retribuzione oraria effettiva oltre euro 9,59: importo contributo orario euro 1,91 (euro 0,48 a carico del lavoratore) comprensivo quota CUAF; euro 1,93 (euro 0,48 a carico del lavoratore) senza quota CUAF; orario di lavoro superiore a 24 ore settimanali: importo contributo orario euro 1,01 (euro 0,25 a carico del lavoratore) comprensivo quota CUAF; euro 1,02 (euro 0,25 a carico del lavoratore) senza quota CUAF.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it