Lavoratori agricoli: le aliquote contributive 2017


L’Inps ha comunicato le aliquote contributive applicate alle aziende agricole per gli operai a tempo determinato e a tempo indeterminato per l’anno 2017. Le aliquote contributive dovute al FPLD dai datori di lavoro agricolo che impiegano operai a tempo indeterminato e a tempo determinato sono annualmente elevate nella misura di 0,20 punti percentuali a carico del datore di lavoro, sino al raggiungimento dell’aliquota complessiva del 32%. A tale misura si deve poi aggiungere l’incremento di 0,30 punti percentuali. Risulta, invece, esaurito l’adeguamento dell’aliquota contributiva a carico del lavoratore in quanto la stessa ha già raggiunto la misura piena. Pertanto, l’aliquota complessiva è fissata al 28,70%, di cui 8,84% a carico del lavoratore e 19,86% a carico del datore di lavoro.


Partecipa alla discussione sul forum.