La trasmissione della dichiarazione dei redditi


La sentenza n. 20047 del 30 agosto 2013 della Corte di Cassazione afferma che solo la presentazione telematica della dichiarazione dei redditi costituisce “presentazione” al Fisco. Secondo i giudici le dichiarazioni devono essere presentate all’Agenzia delle Entrate in via telematica o per il tramite di una banca convenzionata o di un Ufficio delle Poste italiane spa. La copia cartacea sottoscritta dal contribuente è solo uno strumento per il controllo da parte dell’Amministrazione della “genuinità e della paternità della dichiarazione trasmessa in via telematica”.


Partecipa alla discussione sul forum.