La scadenza per il pagamento dello scudo fiscale è fissata al 16 maggio 2012

Dopo la proroga accordata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, si avvicina la scadenza per il versamento dell’imposta relativa ad attività scudate: il 16 maggio. Tra gli intermediari finanziari abilitati al versamento, anche le società fiduciarie devono provvedere a trattenere l’imposta di bollo speciale annuale sulle attività oggetto di emersione e quella straordinaria sui prelievi delle stesse attività dal conto del soggetto che ha effettuato l’emersione o ricevono provvista dallo stesso contribuente. I nomi dei contribuenti nei cui confronti non è stato possibile applicare e versare le imposte devono essere segnalati all’Agenzia delle entrate nel modello 770 ordinario.


Partecipa alla discussione sul forum.