La riduzione contributiva per il settore edile

Con l’emanazione del decreto ministeriale viene confermata la riduzione contributiva per il settore edile. Il decreto, come comunicato dall’INPS con i messaggi 24 luglio 2012, n. 12320, e 31 agosto 2012, n. 14113, e secondo le previsioni dell’articolo 29 del Dl n. 244 del 23 giugno 1995 (legge 341/95) ha stabilito che la riduzione contributiva per le aziende del settore edile resta confermata anche, per l’anno 2012, nella misura dell’11,50%.


Partecipa alla discussione sul forum.