La nuova imposizione fiscale sulle varie forme di deposito

Il Dl 201/2011 introduce una nuova imposizione fiscale sulle varie forme di deposito del risparmio. La “mini-patrimoniale” colpirà con l’imposta di bollo gli investimenti che non necessitano di un deposito titoli (fondi e polizze), libretti e buoni postali. A compensare il “balzello” è l’esenzione dal bollo per le giacenze al di sotto dei 5.000 euro.

Condividi:

La nuova imposizione fiscale sulle varie forme di deposito

Il Dl 201/2011 introduce una nuova imposizione fiscale sulle varie forme di deposito del risparmio. La “mini-patrimoniale” colpirà con l’imposta di bollo gli investimenti che non necessitano di un deposito titoli (fondi e polizze), libretti e buoni postali. A compensare il “balzello” è l’esenzione dal bollo per le giacenze al di sotto dei 5.000 euro.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it