La corretta contabilizzazione degli anticipi della CDP


I soldi anticipati alle Regioni dalla Cassa depositi e prestiti non possono essere appostati a bilancio per migliorare il risultato di amministrazione, dato che tali risorse servono solo per liquidare partite pregresse che nei conti devono già risultare sotto forma di residui. In base a tale premessa la Corte costituzionale, con la sentenza n. 181/2015, ha dichiarato illegittime tre norme finanziarie della Regione Piemonte


Partecipa alla discussione sul forum.