La Cassazione sezione Lavoro conferma la doppia contribuzione per il socio lavoratore


La Cassazione Lavoro, con sentenza dell’11 giugno 2013 n. 14674, conferma la doppia iscrizione INPS per il socio di una srl che sia amministratore e lavoratore: commercianti, per l’attività di lavoro, e gestione separata, per l’attività di amministratore.


Partecipa alla discussione sul forum.