L’Agenzia delle entrate disciplina i controlli per i 730/2019

L’Agenzia delle entrate disciplina i controlli per i 730/2019

Con il provvedimento del 19 giugno 2019 l’Agenzia delle Entrate ha disciplinato le regole sui controlli preventivi da effettuarsi sui modelli 730/2019. Potranno vedersi bloccato il rimborso Irpef i contribuenti che hanno modificato la dichiarazione precompilata in misura significativa o coloro ai quali il rimborso è superiore a 4.000 euro. La verifica potrà essere effettuata entro il termine di quattro mesi dalla scadenza per la presentazione della dichiarazione dei redditi. Il rimborso spettante al termine delle operazioni di controllo preventivo sarà erogato dall’Agenzia delle Entrate non oltre il sesto mese successivo dalla scadenza per la presentazione della dichiarazione dei redditi.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it