Jobs Act autonomi è in Gazzetta


Sono entrate in vigore da ieri le nuove norme che tutelano i professionisti e disciplinano il lavoro agile, grazie alla pubblicazione in GU n. 135 del 13 giugno 2017 della legge n. 81/2017. Tra le novità: la nullità delle clausole abusive che attribuiscono al committente la facoltà di modificare unilateralmente le condizioni del contratto o di recedere da esso senza congruo preavviso nonché le clausole mediante le quali le parti concordano termini di pagamento superiori a 60 gg dalla data del ricevimento da parte del committente della fattura o della richiesta di pagamento; il riconoscimento dell’indennità di maternità alle lavoratrici autonome iscritte alla gestione separata per i due mesi antecedenti e i tre mesi successivi al parto; la totale deducibilità dei costi per l’aggiornamento professionale entro il limite dei 10.000 euro annui.


Partecipa alla discussione sul forum.