IVA: responsabilità solidale anche per i beni soggetti a frode e gli immobili


In materia di responsabilità solidale per l’IVA, oltre ai contratti di subappalto, si annoverano altre situazioni che stabiliscono un vincolo per il versamento dell’imposta e/o delle sanzioni in capo a soggetti diversi dal debitore naturale. Parliamo dei beni soggetti a frodi di cui all’art. 60 della norma IVA e degli immobili. L’articolo 1292 del Codice civile prevede, in presenza del vincolo di solidarietà, per ognuno dei coobbligati l’adempimento integrale con conseguente liberazione degli altri. Al coobbligato solidale che paga spetta il diritto di regresso per l’importo versato nei confronti degli altri obbligati.


Partecipa alla discussione sul forum.