IVA: pronta la domanda di rimborso per i residenti in Svizzera, Israele e Norvegia

E’ pronto il modello per richiedere il rimborso dell’Iva pagata in Italia dai residenti in Svizzera, Israele e Norvegia. La domanda che può essere inviata dal 3 maggio, mantiene la denominazione “Mod. Iva79”, va presentata su cartaceo, compilata in stampatello e spedita a mezzo raccomandata a.r. o tramite corriere, o, ancora, consegnata a mano al Centro Operativo di Pescara entro il 30 settembre dell’anno solare successivo al periodo di riferimento. Il modello può essere compilato in italiano o in inglese, richiede un numero di registrazione Iva precedentemente attribuito dall’Ufficio competente (prima Roma 6, poi Pescara), deve essere corredato delle fatture di riferimento in originale, delle ricevute di pagamento o documento da cui si evince il pagamento, l’attestazione dell’amministrazione dello stato in cui è indicato il richiedente soggetto passivo dell’imposta.


Partecipa alla discussione sul forum.