IVA: nessuna penalità per chi non ha applicato l'aliquota del 22% per un errore tecnico o di software

In materia di cambio aliquota IVA (dal 21 al 22%) l’Agenzia delle Entrate non commina sanzioni solo per gli errori connessi all’aggiornamento dei programmi di contabilità e dei software di gestione. Al fine si consiglia di predisporre e conservare tutta la documentazione comprovante la tempistica degli adeguamenti tecnici necessari da esibire in caso di controllo.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it