IVA: l’adesione al regime di assistenza esclude le garanzie sopra 30.000 euro

Chi decide di aderire al regime di “adempimento collaborativo” o al “programma di assistenza” realizzato dall’Agenzia
delle Entrate, non dovrà più presentare la fideiussione per i rimborsi Iva, superiori a 30.000 euro, neanche se è
un “contribuente a rischio”. L’aggiornamento è rilevabile dalle istruzioni al modello TR (approvate ieri
dalle Entrate), che dovrà essere utilizzato il 2 maggio (il 30 aprile è una domenica e il primo maggio è festivo).

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it