IVA annuale: appuntamento in cassa


I contribuenti che presentato la dichiarazione Iva in forma autonoma hanno tempo fino a lunedì 16 marzo per pagare il saldo Iva 2014, al netto di interessi. Si tratta di un obbligo per tutti i contribuenti che si avvalgono della dichiarazione annuale sganciata da Unico, opzionale per chi invece presenta la dichiarazione unificata. In questo caso è possibile rinviare il saldo alla stessa scadenza prevista per il pagamento delle imposte risultanti da Unico (16 giugno ovvero 16 luglio con la maggiorazione dello 0,40%), con applicazione della maggiorazione dello 0,40% per ogni mese o frazione di mese successivo al 16 marzo.


Partecipa alla discussione sul forum.