IVA 2012: scatta la sanzione penale


I contribuenti che hanno dichiarato e non versato importi Iva oltre i 50.000 euro devono prestare attenzione al 27 dicembre: scadrà il termine per evitare eventuali sanzioni penali nel caso in cui non si sia versata l’imposta relativa all’esercizio 2012. La norma prevede che il reato di omesso versamento Iva, sanzionato con la reclusione da sei mesi a due anni scatta allorché alla data di scadenza dell’acconto dell’Iva dell’anno successivo non sia stata versata l’imposta dell’anno precedente per importi superiori a 50.000 euro.


Partecipa alla discussione sul forum.