Istanze di interpello all’Agenzia: la nuova struttura deputata a riceverle

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 marzo 2018



Dal 1° marzo 2018 la struttura unica deputata a ricevere gli interpelli indirizzati agli uffici centrali dell’Agenzia delle entrate (presentati dalle Amministrazioni centrali, dagli Enti pubblici a rilevanza nazionale, dai soggetti di più rilevante dimensione, dai non residenti e dalle Direzioni regionali nei casi di maggiore complessità o incertezza) è la Divisione Contribuenti, istituita a seguito del riassetto organizzativo diventato operativo dal 19 febbraio scorso. Lo prevede il provvedimento direttoriale 1° marzo 2018.