ISEE: precisazioni


Il modello a fini ISEE è stato approvato con decreto 7 novembre 2014 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. La compilazione della DSU MINI consente di calcolare l’ISEE standard o ordinario, valevole per la generalità delle prestazioni sociali agevolate. Riguardo la compilazione del quadro “immobili”, se al 31 dicembre non dovesse sussistere un patrimonio immobiliare posseduto dal soggetto, il quadro FC3 del modulo FC1 non deve essere compilato. Per gli immobili bisogna indicare: valore come definito ai fini dell’IMU se situato in Italia; valore come definito ai fini IVIE se situato all’estero. Tale valore va dichiarato anche quando l’immobile è esente ai fini della stessa IMU.


Partecipa alla discussione sul forum.