Iscrizione al Vies: domanda online


Domanda Vies via web. L’Agenzia ha attivato un servizio telematico dedicato. Basta inserire la partita Iva nell’apposito campo e si è a “posto”. La nuova procedura è riservata ai contribuenti abilitati ad uno dei due canali Entratel o Fisconline. L’inclusione nell’archivio Vies è un requisito indispensabile richiesto a coloro che esercitano attività di impresa, arte o professione nel territorio dello Stato, per poter effettuare operazioni intracomunitarie (articolo 27, Dl 78/2010). La procedura “classica” prevedeva un’istanza da presentare a un ufficio dell’Agenzia tramite consegna a mano, per raccomandata o via Pec (chi avvia un’attività ex novo, invece, può farne richiesta direttamente in sede di dichiarazione di inizio attività). la procedura telematica affianca quella tradizionale.


Partecipa alla discussione sul forum.