ISA: prime bozze in rete

Sono state pubblicate sul sito dell’Agenzia delle entrate, le prime bozze dei modelli per l’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa) per il periodo d’imposta 2018. Interessano gli esercenti attività di impresa, arti o professioni e prendono il posto degli studi di settore.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it