IRI: il nuovo regime dal 1° gennaio

L’imposta sul reddito imprenditoriale (IRI) sarà operativa dal prossimo 1° gennaio. Gli imprenditori individuali e le società di persone in regime di contabilità ordinaria potranno optare per l’imposizione proporzionale e separata del reddito d’impresa, con aliquota allineata a quella dell’IRES (24%) e la possibilità di dedurre dalla base imponibile le somme prelevate dall’imprenditore e dai soci stessi. Tali ultime somme concorreranno alla formazione del loro reddito complessivo imponibile ai fini dell’IRPEF. L’opzione dovrà essere comunicata nella dichiarazione dei redditi, avrà durata 5 anni ed è rinnovabile.


Partecipa alla discussione sul forum.