IRI 2017: si sceglie nel 2018

di Angelo Facchini

Pubblicato il 16 gennaio 2017

Chi deciderà di optare per la tassazione IRI per il corrente anno, dovrà darne comunicazione nel Modello Redditi 2018.  L’IRI (imposta sul reddito delle imprese) è stata introdotta dalla Legge di Stabilità 2017, come regime opzionale per le imprese individuali, le società di persone e le srl che hanno optato per la trasparenza fiscale. Il regime ha durata vincolate per 5 periodi d’imposta (non è prevista possibilità di revoca). Alla scadenza dei primi 5 anni il regime è rinnovabile per altri 5 (il rinnovo non è automatico).