IRAP: una sentenza della Cassazione Tributaria riguarda i commercialisti


La Cassazione Tributaria, con la sentenza n. 8741 pubblicata il 10 aprile 2013, attesta che non sono soggetti ad IRAP i compensi percepiti dal commercialista nell’ambito di un’attività di consulenza, a condizione che il professionista non si avvalga si un’autonoma struttura organizzata.


Partecipa alla discussione sul forum.