IRAP: rimborsi senza dichiarazione integrativa


I rimborsi Irap non hanno bisogno della dichiarazione integrativa. Se il contribuente ritiene non dovuta l’imposta potrà richiedere il rimborso dei versamenti effettuati entro 48 mesi precedenti di cui all’articolo 38 del DPR 602/73, senza dover integrare o rettificare le originarie dichiarazioni presentate. Qualora l’ufficio, nell’eventuale contenzioso che potrebbe insorgere a fronte della richiesta di rimborso, facesse leva proprio sul contenuto delle dichiarazioni presentate dal contribuente, quest’ultimo potrà opporsi a tali pretese nel corso del giudizio radicato presso le commissioni tributarie (Corte di Cassazione – sezioni unite – pronuncia n. 13378 del 30 giugno 2016).

 


Partecipa alla discussione sul forum.