IRAP: Agenzia delle Entrate apre ad una possibile esclusione per i piccoli

Oltre ai contribuenti che aderiscono al regime dei minimi, possibile esclusione dall’IRAP anche per i piccoli. Di prossima emanazione una circolare dell’Agenzia con le direttive e le casistiche di esclusione. Si prende spunto dalle sentenza della Corte costituzionale (156/2001), passando per le interpretazioni della Corte di Cassazione. Sembrava che la partita sui piccoli fosse chiusa, invece si ritorna sul tema. Per chi aderisce al regime dei minimi nessun problema legislativo, per gli altri bisogna rifarsi alla via interpretativa. La circolare in lavorazione dovrebbe risolvere sia i contenziosi del passato, che accertare i requisiti essenziali per l’esclusione del contribuente. Gli elementi di spicco saranno: assenza di lavoratori dipendenti e possesso di beni ammortizzabili minimi; i contribuenti indirizzatari saranno, principalmente, i lavoratori autonomi.


Partecipa alla discussione sul forum.