IRAP 2009: tra poche settimane il nuovo modello

Come ha voluto la Finanziaria 2008 il modello IRAP si rinnova. Uscito da Unico si presenta all’appuntamento regionalizzazione in veste unica a livello nazionale; attende ora solo il parere positivo delle autonomie che dovrebbe, comunque, arrivare a breve. Il modello si arricchisce di nuovi quadri che vanno ad affiancare il tradizionale IQ. La dichiarazione continuerà ad essere presentata dagli intermediari all’Agenzia delle Entrate: quest’ultima provvederà a girare il modello, se trattasi della sola residenza del contribuente, o i modelli nel caso in cui il valore della produzione netta venga ripartito tra più regioni, alle province autonome e alle regioni. Stesso discorso di trasmissione vale per il modello di opzione per determinare l’IRAP in base alle risultanze di bilancio.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it