Iperammortamento: i chiarimenti di Telefisco

Nel corso di Telefisco 2019 si è parlato di iperammortamento, alla luce delle novità introdotte dalla Legge di bilancio 2019. E’ stato chiarito che: nel caso in cui sia stato effettuato un investimento, accettando l’ordine e versamendo l’acconto di almeno il 20% del costo di acquisizione entro il 31 dicembre 2018, rinviando l’effettuazione dell’operazione al 2019, se il costo a consuntivo dell’operazione faccia risultare insufficiente l’acconto, ai fini della fruizione dell’agevolazione l’investimento coperto dall’acconto versato nei termini descritti fruirà della maggiorazione del 150%, la restante parte fruirà delle nuove agevolazioni previste dalla Legge di bilancio 2019.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it