Investimenti R&S: nessun aiuto dall’Europa


Dai dati presentati da Anitec e Invitalia si conferma che gli investimenti in R&S sono ancora insufficienti. “L’Italia dà all’Europa più di quanto riceve in finanziamenti: il nostro Paese contribuisce al bilancio Ue per oltre 14,23 miliardi di euro, ma ne riceve in finanziamenti 12,34 miliardi. E’ necessario migliorare le condizioni per garantire gli investimenti nella trasformazione digitale e nelle attività di ricerca e sviluppo”. Questo il giudizio dato durante la presentazione dell’indagine svolta secondo cui dal 2004 al 2014 la spesa R&S in Italia è cresciuta complessivamente del 31%.


Partecipa alla discussione sul forum.