Interruzione feriale per gli atti processuali


Il 1° agosto scatta la sospensione feriale dei termini processuali fino al 15 settembre. L’interruzione è prevista dall’art. 1 della Legge n. 742/1969 e dispone la sospensione, dal 1° agosto al 15 settembre di ciascuna annualità, del decorso dei termini processuali relativi alle giurisdizioni ordinarie e amministrative. Tutte le scadenze si allungano, quindi, di questo mese e mezzo, salvo riprendere a decorrere dalla fine del periodo di sospensione. Nel caso in cui il conto dei giorni dovesse iniziare durante la fase di intervallo, l’inizio dello stesso è differito alla fine del periodo di sospensione. Non opera la sospensione nella mediazione tributaria che deve sempre e comunque concludersi nei 90 giorni anche durante il periodo estivo.


Partecipa alla discussione sul forum.