Interpelli: deducibili i contributi da “accertamento”

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 dicembre 2018

Rispondendo all'interpello n. 102/2018, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che sono deducibili, nel corso del periodo d’imposta di notifica del verbale di accertamento, i maggiori contributi Inps e premi assicurativi Inail accertati per annualità pregresse.