Interpelli: contratti di leasing immobiliare e rettifica Iva

di Angelo Facchini

Pubblicato il 19 settembre 2018

Leasing immobiliare: cambiando il regime fiscale delle operazioni realizzate a valle (da imponibili a esenti), la corretta interpretazione dell’articolo 19-bis2, commi 3 e 8, Dpr 633/1972, impone di non rettificare la detrazione dell’Iva assolta sui canoni. Così ha risposto l'Agenzia delle entrate (risposta n. 3/2018) all’interpello di una società a responsabilità limitata che ha interpretato bene la normativa di riferimento nonché la prassi già pubblicata dall’Agenzia delle entrate (risoluzione 178/2009 e circolare 26/2016).