Interpelli: chiarimenti AE sulla cedolare secca negozi

Interpelli: chiarimenti AE sulla cedolare secca negozi

Rispondendo a vari interpelli in materia di cedolare secca per i contratti di locazione aventi ad oggetto gli immobili commerciali, l’Agenzia ha chiarito che è applicabile anche se nel 2019 si è verificata la proroga contrattuale (per ulteriori 6 anni; 9 anni per le attività alberghiere), ed anche ai contratti con canone variabile. Non è invece applicabile in caso di subentro nell’affitto da parte del conduttore a seguito in una cessione d’azienda.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it