INPS: rinnovato il Regolamento riguardo i ricorsi amministrativi


Si rinnova il Regolamento delle procedure in materia di ricorsi amministrativi INPS per i dipendenti privati. Lo ha comunicato lo stesso Istituto con il messaggio n. 1805/2014. Il ricorso amministrativo deve essere presentato esclusivamente in via telematica direttamente dall’interessato oppure tramite patronati e altri intermediari abilitati. Il termine massimo concesso è di 90gg dalla data di ricezione del provvedimento stesso. In caso di mancata adozione del provvedimento da parte della Sede, i termini per la proposizione del ricorso decorrono dal 121° giorno successivo a quello di presentazione della relativa domanda.


Partecipa alla discussione sul forum.