INPS: rimborso dell’acconto IRPEF ai pensionati


L’INPS rende noto (messaggio n. 23448 del 9 dicembre 2012) che a seguito di quanto disposto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 novembre 2011, con decorrenza 15 dicembre 2011, provvederà ad operare il rimborso del secondo acconto IRPEF, tramite mandato di pagamento aggiuntivo, a favore dei pensionati che si avvalgono dell’assistenza fiscale. Il rimborso scatta tramite accredito in conto corrente o libretto di risparmio per importi superiori a 12 euro, per importi pari o superiori a 50 euro nel caso di pagamenti allo sportello.


Partecipa alla discussione sul forum.

INPS: rimborso dell’acconto IRPEF ai pensionati


L’INPS rende noto (messaggio n. 23448 del 9 dicembre 2012) che a seguito di quanto disposto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 novembre 2011, con decorrenza 15 dicembre 2011, provvederà ad operare il rimborso del secondo acconto IRPEF, tramite mandato di pagamento aggiuntivo, a favore dei pensionati che si avvalgono dell’assistenza fiscale. Il rimborso scatta tramite accredito in conto corrente o libretto di risparmio per importi superiori a 12 euro, per importi pari o superiori a 50 euro nel caso di pagamenti allo sportello.


Partecipa alla discussione sul forum.