INPS: parte l’elaborazione dei dati reddituali 2005


In un messaggio del 13 dicembre 2006, il n. 33085, l’INPS avverte che inizierà l’elaborazione dei dati relativi alle dichiarazione dei redditi per il 2005. Il risultato comporterà, per i titolari di prestazioni pensionistiche collegate a reddito ed a carico dell’INPS, compresi gli invalidi civili con la sola esclusione degli ultra settantacinquenni, un eventuale diminuzione della pensione, nel caso si siano superate le soglie previste. La sede di competenza comunicherà ai soggetti interessati, almeno due mesi prima, l’esito del controllo, affinchè ci si possa mettere in contatto per sistemare le eventuali dichiarazioni errate.


Partecipa alla discussione sul forum.