INPS: mobilità in deroga prorogata

INPS: mobilità in deroga prorogata

L’INPS (messaggio n. 2768 del 18 luglio 2019) ha fornito istruzioni alla luce della proroga per il 2019 del trattamento di mobilità in deroga nelle aree di crisi industriale complessa. Il Dl n. 34 del 30 aprile 2019 (Legge 28 giugno 2019, n. 58) ha previsto all’articolo 41 che le disposizioni di cui all’articolo 25-ter del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2018, n. 136, sono prorogate nel 2019, alle medesime condizioni, per ulteriori dodici mesi e si applicano anche ai lavoratori che hanno cessato o cessano la mobilità ordinaria o in deroga entro il 31 dicembre 2019, nel limite di spesa di 16 milioni di euro per l’anno 2019 e di 10 milioni di euro per l’anno 2020.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it