INPS: l’omesso versamento di due rate consecutive sospende la rateazione


L’INPS, con messaggio n. 2312 del 24 maggio 2016, ha comunicato che verrà sospesa la rateazione dei debiti contributivi in fase amministrativa in caso di mancato pagamento di due rate mensili consecutive. Per consecutività si deve intendere anche il mancato pagamento di due rate non aventi tra di esse scadenza in successione temporale nell’ambito del piano di ammortamento accordato.


Partecipa alla discussione sul forum.