INPS: Interessi di mora sulle somme iscritte a ruolo

Con la circolare n. 151 del 2 dicembre 2011, l’INPS comunica, riguardo alle somme iscritte a ruolo, in seguito al provvedimento dell’Agenzia delle entrate del 22 giugno 2011, che, a decorrere dal 1° ottobre 2011, è stata disposta una riduzione della misura degli interessi di mora per ritardato pagamento; la misura applicabile è ora pari al 5,0243% in ragione annuale.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it