INPS: in arrivo a casa dei lavoratori del settore privato la “busta arancione”

Sono in arrivo, dall’Inps, buste arancioni a casa dei lavoratori del settore privato. Si tratta dell’estratto conto contributivo con una simulazione della pensione futura. Verranno inviate a circa sette milioni di lavoratori che non hanno mai utilizzato il portale online dell’Istituto “la mia pensione” per conoscere la propria situazione previdenziale. Le buste inizieranno ad essere recapitate da metà aprile e conterranno, oltre all’estratto conto previdenziale e la simulazione della pensione personale, anche un invito a richiedere lo Spid, il nuovo sistema pubblico di identità digitale per accedere a tutti i servizi online dell’Inps e in prospettiva di tutte le amministrazioni.


Partecipa alla discussione sul forum.