INPS: i nuovi limiti di reddito dal 1° luglio 2012 per l’assegno al nucleo familiare

L’INPS ha reso noti i nuovi livelli reddituali per la corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare per il periodo 1° luglio 2012-30 giugno 2013. Come di consueto, gli scaglioni di reddito sono stati determinati a seguito della variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo, che nel periodo 2010/2011 è stata accertata dall’Istat in misura pari al 2,7%. I livelli di reddito aggiornati valgono per la determinazione degli importi giornalieri, settimanali, quattordicinali e quindicinali.


Partecipa alla discussione sul forum.