INPS: domanda indennità Covid decreto Sostegni bis

di Angelo Facchini

Pubblicato il 7 luglio 2021

È attivo il servizio di presentazione della domanda di indennità Covid-19 prevista dal decreto Sostegni bis (Dl 73 del 25 maggio 2021). Sono interessate le seguenti categorie di lavoratori: stagionali e somministrati dei settori del turismo e degli stabilimenti termali; stagionali e somministrati appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali; intermittenti; autonomi occasionali; incaricati di vendita a domicilio; subordinati a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali; lavoratori dello spettacolo; operai agricoli a tempo determinato; pescatori autonomi. L’indennità è pari a 1.600 euro, 800 euro (agricoli) o 950 euro (pescatori). I lavoratori che non hanno beneficiato dell’indennità del decreto Sostegni possono presentare la domanda entro il 30 settembre 2021.