INPS: dal 1° gennaio 2011 molti servizi saranno esclusivamente online


L’Inps comunica che a partire dal primo gennaio 2011, una ventina di servizi erogati potranno essere richiesti esclusivamente attraverso il canale telematico. E’ un primo passo verso la messa in rete del 100% dei servizi dell’Istituto al fine di rendere più “comoda” la vita del contribuente. I servizi interessati sono: la richiesta di disoccupazione ordinaria e agricola, la richiesta per indennità di mobilità ordinaria e di assegno integrativo; l’iscrizione e la richiesta di variazione per la Gestione Separata, per i lavoratori domestici, i lavoratori dipendenti, gli agricoli e gli agricoli autonomi; per tutte le tipologie di ricorsi; per le certificazioni Ise/Isee; per le segnalazioni di variazioni contributive; per la richiesta di accentramento contributivo; per la richiesta di assegno per il nucleo familiare ai lavoratori agricoli e ai disoccupati e in mobilità; per le ricostituzioni (supplementi, assegni familiari, documentali, contributive, reddituali); per le cure termali e per le dichiarazioni di responsabilità dei contribuenti (lavoratori dipendenti e agricoli).


Partecipa alla discussione sul forum.