INPS: da dicembre stop ai pagamenti RID

Dal prossimo mese di dicembre non si potranno più pagare i contributi da riscatto, ricongiunzione e rendita vitalizia mediante RID se non viene sottoscritta la clausola dell’importo fisso predeterminato, ossia la condizione di rinuncia al diritto di rimborso dell’addebito entro le otto settimane (Dl n. 11/2010). Lo ha reso noto l’Istituto con il messaggio n. 18529/2013.


Partecipa alla discussione sul forum.