INPS: circolare sui contributi agricoli 2008

L’INPS, con circolare n. 46/2008, ha reso note le aliquote contributive per le aziende agricole per gli operai a tempo determinato e a tempo indeterminato per l’anno 2008 e fornito
tutte le informazioni relative alla riduzione degli oneri sociali e del costo del lavoro, alla contribuzione dovuta all’INAIL, alla contribuzione dovuta per gli apprendisti e alle agevolazioni per le aziende situate od operanti in territori particolarmente svantaggiati. Restano confermate le aliquote vigenti nel 2007: datore 17,95% (esclusa la quota base pari allo 0,11%) – lavoratore 8,84%. Per le imprese agricole con processi industriali la quota del datore è pari al 21,75% (esclusa la quota base pari allo 0,11%). Circa la riduzione degli oneri sociali resta confermata l’applicazione dell’art. 120 legge 388/00 (finanziaria 2001).


Partecipa alla discussione sul forum.