INPS: avviso ai committenti che hanno denuciato compensi erronei

L’Inps, con messaggio n. 5548/2015, avvisa i committenti che hanno denuciato compensi erronei nel periodo di competenza denunciato o abbiano indicato dati diversi da quelli corrisposti di inviare, con urgenza, i flussi di correzione al fine di evitare errate emissioni di avvisi di addebito.


Partecipa alla discussione sul forum.