Indennità ASpI e mini ASpI: l’INPS detta le istruzioni


L’INPS, con la circolare n. 144 dell’8 ottobre 2013 fornisce le istruzioni per la determinazione di ASpI e mini ASpI da liquidarsi in funzione dell’effettiva aliquota di contribuzione in base a quanto previsto dall’allineamento graduale dell’aliquota per i soci lavoratori delle cooperative previsto dal DPR n. 602/1970 e per il personale artistico, teatrale e cinematografico, con rapporto di lavoro subordinato. La contribuzione ASpI per il 2013 si attesta intorno allo 0,32%. Le indennità da liquidarsi si calcolano in misura proporzionale all’aliquota effettiva di contribuzione per un importo pari al 20% della misura delle indennità come calcolate ex commi da 6 a 9 e da 20 a 22 dell’articolo 2 della Legge Fornero.


Partecipa alla discussione sul forum.