INAIL: sospensione dei termini per le prestazioni delle zone colpite dal sisma in Emilia


L’INAIL sospende i termini prescrizionali relativi a prestazioni assicurative e sanzioni legate all’invio tardivo delle comunicazioni obbligatorie dal 20 maggio 2012 al 31 dicembre 2012 per le zone colpite dal sisma in Emilia. La ripresa è prevista per la fine del periodo di sospensione. Si segnala la proroga sino al 30 novembre 2012 degli adempimenti effettuati a carico dei consulenti del lavoro e degli altri soggetti abilitati che abbiano eletto domicilio prima del 20 maggio 2012 nei Comuni individuati dal decreto del 1° giugno 2012, anche con riferimento agli adempimenti per conto di aziende e clienti non operanti nei territori colpiti dal sisma. Pertanto, anche l’applicazione delle relative sanzioni rimane sospesa fino alla predetta data.


Partecipa alla discussione sul forum.