INAIL: si innalza l’assegno di incollocabilità


Rivalutata la prestazione per infortuni e malattie professionali sul lavoro: dallo scorso 1° luglio 2014 l’importo mensile dell’assegno di incollocabilità passa da 253,04 euro a 255,90 euro (determina n. 84/2014 INAIL). Nella circolare n. 42/2014 l’Istituto che alle operazioni di conguaglio provvederà direttamente la Direzione centrale servizi informativi e telecomunicazioni con il pagamento del rateo di novembre 2014.


Partecipa alla discussione sul forum.