INAIL: si accettano ancora i certificati medici via Pec


L’Inail continuerà ad accettare i certificati medici via Pec, almeno nel breve periodo. Medici, ospedali e strutture sanitarie che non sono ancora iscritte al sito web possono continuare a inviare i certificati d’infortunio e malattia professionale tramite Pec anche oltre il termine del 30 aprile originariamente fissato dall’istituto nella circolare n. 10/2016. Lo annuncia lo stesso Inail che non fissa un nuovo termine, ma rinvia la decisione a nuova comunicazione.


Partecipa alla discussione sul forum.